Emis Killa

Emis Killa entra a far parte di Blocco Recordz, con cui pubblica nel 2009 il suo primo lavoro “Keta Music”, un mixtape di inediti su basi edite e non, facendosi così’ conoscere nell’ambiente dell’underground rap. Nel 2010 torna con un nuovo progetto “Champagne e spine”, street album che lo consacra come la giovane promessa del rap, collaborando con artisti come Jake la furia e Gue Pequeno dei Club Dogo, Marracash ed altri ancora, su produzioni inedite di producer del calibro di Don Joe dei Club Dogo e Big Fish, realizzando così un piccolo classico del genere. Nel 2011, l’artista firma un contratto discografico con la Carosello Records. Pubblica un EP dal titolo “il peggiore” ed agli inizi del 2012 il suo primo disco ufficiale, “L’erba cattiva”. Il 2012 diventa l’anno di Emis Killa, consacrandolo come la grande rivelazione del rap italiano. Il disco “L’erba cattiva” raggiunge il disco di platino e ha festeggiato 1 anno di permanenza consecutiva al vertice delle classifiche ufficiali di vendita. A dicembre 2012 è uscita “L’erba cattiva – Gold Version”, una nuova versione del disco che contiene anche 4 inediti tra cui “Il King”, brano scelto da i Soliti Idioti per il loro ultimo film “I 2 soliti idioti”, uscito a Natale 2012. “Mercurio” è il titolo del nuovo disco, uscito il 22 ottobre 2013, che ha esordito al 1° posto della classifica degli album più venduti.